Terapia antalgica

La terapia antalgica consiste nell’insieme di movimenti che hanno come scopo la riduzione del dolore.

Molto spesso si pensa a questo tipo di ginnastica in casi di lombalgia o di cervicalgia, ma può essere eseguita in generale per alleviare i dolori muscolo – scheletrici dovuti, per esempio, ad uno stile di vita sedentario o a posizioni scorrette mantenute per troppo tempo.

Può essere eseguita con tranquillità in assenza di problemi o malattie specifiche in quanto prevede movimenti globali che vogliono ridonare una mobilità completa alle articolazioni non utilizzate nella loro completezza e mantenere un buon tono e una buona forza muscolare.

La ginnastica antalgica consiste in esercizi di mobilizzazione segmentari, coordinati e globali, esercizi di allungamento muscolare di alcune aree corporee o di intere catene, esercizi di rilassamento e di respirazione.

Torna alla pagina Fisioterapia